NUOVO CASINO

Crisi dei casino online?

Ormai è chiaro a tutti che l'economia mondiale sta attraversando un periodo di crisi, ogni nazione, chi più chi meno, ha avuto un calo dell'occupazione e comunque un abbassamento del tenore di vita.
Ma è lo stesso per i casinò online sicuri ? A giudicare dai dati ufficiali sembrerebbe proprio di no.


Il mondo del gioco d'azzardo online, quindi senza fare distinzioni tra i casino online, le poker room, oppure i siti di scommesse online, non sembra proprio risentire della crisi in nessun modo, anzi dai dati riportati fino ad oggi si prospetta una crescita costante ancora per diversi anni. Se si vogliono delle cifre più chiare per comprendere meglio la situazione, basta pensare che nel 2007 si sono avuti incassi per 114 miliardi di dollari, e nel 2008, con tutti i problemi che hanno interessato vecchio e nuovo continente, si sono avuti degli incassi superiori ai 150 milioni di dollari.

 


Ma dove si focalizzano i movimenti più cospicui di denaro nel mondo del gioco d'azzardo online ?
La risposta è semplice: negli Stati Uniti e sulla costa asiatica del Pacifico. Vi basti pensare che queste 2 zone da sole coprono quasi il 50 % dell'intero giro di scommesse mondiale. Anche se per gli Stati Uniti si dovrebbe fare un discorso a parte, visto che se da una parte si sta verificando un sensibile aumento del successo dei casinò online, anche grazie all'apertura della legislazione americana che all'inizio non aveva visto certo di buon occhio il fenomeno del gioco d'azzardo online.


Dall'altra parte i casinò reali, quali Atlantic City e la celebre Las Vegas, stanno subendo da un po' di anni a questa parte, cospicue perdite di introiti. Quindi si potrebbe affermare che i giocatori statunitensi stanno semplicemente cambiando le proprie abitudini, spostando il loro gioco dai casinò reali a quelli online. Ma oltre a questo spostamento di capitale dal mondo reale a quello online, si prospetta anche un forte aumento di nuovi giocatori dai paesi dell'America del Sud, e quindi il mercato americano potrebbe avere un ruolo di primo piano negli anni a venire nel determinare gusti e tendenze.


La legge sul gioco imposta dal vecchio presidente Bush ha tenuto a freno per molto tempo i casinò online, ed il mondo del gioco d'azzardo online, ma sembrerebbe che con Obama le cose dovrebbero cambiare radicalmente. Il presidente dovrà comunque decidere se cambiare solo in modo parziale, oppure totale la visione del gioco d'azzardo online, ma forse si farà tentare dagli enormi profitti che i Monopoli di Stato incassano con il mondo delle scommesse online quando dovrà prendere le sue decisioni in proposito.

 

QUANDO C'E' CRISI IL GIOCO AUMENTA SEMPRE

 

E' un dato ormai appurato che il mercato del gioco sia terrestre che online aumenta il proprio giro d'affari in presenza di congiuntura economica ed il momento storico che stiamo vivendo, crea terreno fertile per questo fenomeno. Dopo il crack di Lehman Bothers, l'economia sta faticando a risalire la china e dal quel momento ad oggi i paesi industrializzati sono sempre più sprofondati nel baratro, complice anche la crescita esponenziale dei mercati orientali, che vivono invece trend di crescite davvero spaventosi.

 

Quando le persone si trovano in difficoltà, faticano ad arrivare alla fine del mese o peggio ancora sono senza lavoro da parecchio tempo, senza avere un flusso costante di denaro che permetta loro di fare progetti o quanto meno di poter far fronte alle esigenze di tutti i giornii, uno dei primi rifugi a cui in tanti cercano riparo è il gioco d'azzardo, ma è un pò come cercaredi proteggersi da un temporale in una grotta usata come tana da un orso. Ci si mette a giocare, sperando nel colpo della vita, quello che possa porre fine a tutti i problemi che ci stanno attanagliando nella vita reale e questo è uno dei più gravi errori che si possa commettere. 

 

Se vi trovate a corto di finanze, in primo luogo dovrete evitare di investire denaro in qualcosa di superfluo ed in particolar modo dovrete evitare di giocare. L'idea di poter risollevare una situazione personale grazie al gioco è pura follia, perchè solitamente accadrà proprio il contrario, non perchè giocando si debba per forza perdere, ma semplicemente perchè non avrete la giusta condizione mentale per provare a vincere e sarete portati con più facilità a prendere scelte irrazionali, che non faranno altro che darvi il colpo di grazia, trasformando una situazione difficile in un vero e proprio incubo. Se vivete quindi una situazione economicamente disagevole, cercate di darvi da fare in ogni modo per risolverla, ma sopratutto dimenticatevi del gioco d'azzardo, almeno fino a quando non vi sarete nuovamente risistemati.

 

I MERCATI EMERGENTI

 

Abbiamo già fatto un accenno alla crescita dei mercati asiatici. Questo nuovo periodo storico, sta creando tanti nuovi milionari oltre a portare maggior benessere a popolazioni che hanno sempre vissuto in povertà e ciò fa nei popoli orientali, una vera e propria ricchezza per il mercato del gioco d'azzardo, sia online che terrestre.

 

Per l'online probabilmente ci vorrà ancora qualche tempo prima che questo modo di giocare possa essere autorizzato dalle istituzioni locali, ma per quanto riguarda i casino terrestri, da qualche anno è esploso il fenomeno Macao, ovvero la nuova Las Vegas d'Oriente che sta attirando a se sempre più giocatori professionisti e la crescita del giro d'affari di questa città, è in continuo aumento. Basti pensare che i più famosi giocatori di poker, che prima erano soliti dar vita alle loro partite nei migliori casino di Las Vegas, stanno sempre più prendendo l'abitudine di andare a giocare a Macao, in quanto le enormi disponibilità dei ricchi impresari d'oriente, stanno dando vita in questo periodo alle partite di Texas Hold'em più ricche mai disputate nella storia del gioco.

 

IL FUTURO

 

Se avessimo una macchina del tempo, in grado di consentirci di guardare in avanti nel tempo di un centinaio d'anni, siamo sicuri che i casino online saranno sempre lì, con un bacino d'utenza molto più elevato, ma con allo stesso tempo una maggior consapevolezza da parte dei giocatori che saranno sempre più esperti ed esigenti e che avranno sopratutto imparato a destinare al gioco d'azzardo il giusto spazio e le giuste risorse.

 

Anche i casino dal vivo continueranno ad esistere e a riscuotere un gran successo, a patto che continuino questo processo di ammodernamento che stanno vivendo in questi anni e che sta rendendo gli ambienti di gioco sempre più a misura delle persone e non il contrario, come è accaduto fino ad un decennio fa.

 

Siamo tuttavia convinti che questa società, sempre più frenetica, sposterà ancora più capitali verso le sale da gioco online, in quanto le persone ormai abituate a spendere in modo virtuale, si divertiranno nei casino, come oggi fanno dal vivo e le due realtà dell'online e del live, diventeranno sempre più complementari, supportandosi reciprocamente per offrire ai clienti, un'esperienza di gioco sempre più appagante e coinvolgente.